Caldo vento

Caldo vento di primavera

ti irrobustisci in gelida brezza,

incurante spezzi dove avevi creato,

macerie del fiore che fu.

 

Stagioni invertite,

inverno non anticipa

ma segue risveglio,

a negarne sapore e letizia.

 

Lasciati andare caldo vento,

lascia cadere corazza di morte,

sterile riparo

e guarda a cosa sai dar vita,

ammira il tuo giardino di rose.

 

Sibilla Ulivi

Dott.ssa Sibilla Ulivi, psicologo e psicoterapeuta

Via della Moscova 40/6 • 20121 Milano
N. iscr. Albo Ordine degli Psicologi 03/8181 • Partita Iva 07679690961