Ladra

Dove sono finiti
i tuoi gioielli,
dove sono spirati
i loro bagliori,
gli smalti, le saette
che bucavano le notti
senza stelle? Vuoto
il forziere, eppure
senza segni, ladra
sei tu allora, ladra
di te stessa, ladra
per stanchezza, volevi
esser povera, sentire
aiuto, compassione,
non sempre e solo Forza,
ricchezza maledetta
che t’è toccata in dono.

 

Sibilla Ulivi

Dott.ssa Sibilla Ulivi, psicologo e psicoterapeuta

Via della Moscova 40/6 • 20121 Milano
N. iscr. Albo Ordine degli Psicologi 03/8181 • Partita Iva 07679690961